La bella realtà del Calcio a 5 di Villaspeciosa

di Giuliana Mallei

Ancora una volta Vulcano si occupa dell’Associazione ASD Villaspeciosa Calcio a 5, era nostro dovere farlo nuovamente proprio in questo numero. L’ Associazione Sportiva ASD Calcio a 5 si è distinta, non solo a Villaspeciosa, ma anche a livello Regionale, per la bravura dei suoi atleti distintisi per le ottime abilità possedute e conseguentemente notati dalla Federazione Gioco Calcio.

La squadra del Villaspeciosa Calcio a 5

Abbiamo incontrato Paolo Follesa, dello staff direttivo, che ha ripercorso per noi la storia dell’Associazione che esiste dal 1998, anche se in origine lo sport praticato è stato solo il Calcio classico. Dal 2009 si è formata una squadra di Calcio a 5 che ha scalato molto rapidamente le categorie fino ad arrivare alla C1.

Dal 2014 la Società si occupa dei giovani dai 5 anni fino ai 20 anni, attraverso le squadre dei Giovanissimi, degli Allievi e degli Juniores. I giovani iscritti sono circa 100 (suddivisi nelle categorie suddette), in più vi sono 18 atleti della Prima squadra.

Nella preparazione atletica di ogni giocatore vi è un lavoro molto attento da parte dei dirigenti che permette di far funzionare tutto al meglio. Il direttivo della Società è composto da 11 persone Rinaldo Firinu (Presidente), Giorgio Floris (Vice Presidente), Gianni Atzori (Cassiere), Paolo Follesa (Segretario), Mauro Cabula, Marcello Congia, Andrea Podda, Fabio Billai, Roberto Murru , Paolo Arba, Vinicio Podda. Lo staff tecnico invece è composto da Leandro Perra (Allenatore della Prima squadra), Nicola Tidu (Responsabile del Settore Giovanile) e Andrea Corbia (Allenatore Giovanissimi).

Gli allenamenti, e le partite, avvengono nella palestra comunale di via Roma e presso il campo di calcetto dell’oratorio parrocchiale “Giovanni Paolo II”. Purtroppo gli spazi sono limitati, anche se l’aspetto positivo è che le società sportive speciosesi sono tante e di vario genere.

L’Associazione ASD Villaspeciosa Calcio a 5, da tempo, ritiene auspicabile la creazione di una Polisportiva che raduni tutte le Società sportive di Villaspeciosa, al fine di ottimizzare la gestione dello sport a Villaspeciosa. Tramite lo sport si compie un lavoro con ricadute positive sul sociale di grande utilità per la comunità intera, Villaspeciosa lo dimostra ogni giorno con le sue sei società sportive.

Nel mentre, l’Associazione di Calcio a 5 prevede di consentire l’attività sportiva calcistica in ugual modo alle ragazze, grazie anche alla presenza nel direttivo di Marcello Congia che vanta una lunga esperienza tecnica nel Calcio a 5 femminile. Sarebbe auspicabile ottenere maggiori contributi (non solo finanziari) affinché la passione sportiva trovi il suo completamento nella condivisione più ampia possibile.

Vulcano n° 87

Lascia un commento