San Marco Assemini, un’Eccellenza da Leoni

 Trenta sfide e un lungo cammino, ora la promozione è realtà 
L'esultanza dei calciatori dopo la promozione (© foto Elena Accardi - SSD San Marco Assemini 80)
L’esultanza dei calciatori dopo la promozione (© foto Elena Accardi – SSD San Marco Assemini 80)

di Elena Accardi

Trenta partite giocate con grinta e voglia di vincere. E nonostante qualche piccolo passo falso, alla fine l’obiettivo è stato raggiunto. La tanta ambita Eccellenza è arrivata dopo un lungo corteggiamento, durante il match finale di una stagione quasi perfetta per la San Marco Assemini 80.

Ben 21 le partite vinte in questa annata, appena 6 i pareggi e soltanto 3 le sconfitte. 69 i punti totali, 55 i gol segnati, 17 portano la firma del capocannoniere di squadra Silvio Fanni. Di queste reti totali, vanno ricordate anche le 6 di Pierluigi Porcu, difensore centrale e altra bandiera della San Marco, giocatore che proprio ieri ha regalato ai suoi tifosi e a tutti i suoi compagni la marcatura decisiva e il passaggio di categoria.

© foto Elena Accardi - SSD San Marco Assemini 80
© foto Elena Accardi – SSD San Marco Assemini 80

Quella di ieri contro La Palma Monte Urpinu è stata una gara giocata minuto per minuto, lottando su ogni pallone, senza mai abbassare la guardia. Il vento forte che soffiava sul campo di Monastir non ha scoraggiato i Leoni asseminesi che ci hanno creduto fino alla fine, esplodendo di gioia al triplice fischio dell’arbitro Manis. Il gol è arrivato al 79’, da una punizione battuta da Emmanuele Piras e intercettata magistralmente dal capitano Porcu, che ha insaccato la palla dell’1-0 alle spalle del portiere avversario.

© foto Elena Accardi - SSD San Marco Assemini 80
© foto Elena Accardi – SSD San Marco Assemini 80

Questo era il secondo anno che il presidente Federico Nieddu, i suoi soci e lo staff tecnico provavano a fare il salto di qualità e proprio nel pomeriggio del 5 maggio si è coronato il grande sogno. Mister Riccardo Spini, il preparatore dei portieri Mattia Carta e il preparatore atletico Gian Marco Piras hanno potuto festeggiare insieme alla squadra il frutto del duro lavoro svolto durante gli allenamenti. Non c’è gratificazione più bella dopo i tanti sacrifici fatti e il sudore speso.

© foto Elena Accardi - SSD San Marco Assemini 80
© foto Elena Accardi – SSD San Marco Assemini 80

I periodi di difficoltà sono stati forse d’aiuto per continuare a combattere. Dal vantaggio di 7 punti sulla seconda in classifica si era passati al -2 dal primo posto, ma l’incontro di ieri ha potuto far sorridere i Leoni, perché chi la dura la vince, sempre. E ora non c’è niente di più soddisfacente che godersi questo trionfo e l’ingresso nella categoria superiore.

Signore e signori, ecco a voi sua Eccellenza San Marco Assemini 80.

L'allenatore Riccardo Spini - © foto Elena Accardi - SSD San Marco Assemini 80
L’allenatore Riccardo Spini – © foto Elena Accardi – SSD San Marco Assemini 80

La rosa della SSD San Marco Assemini 80:
Portieri: Daddi Diego, Mattana Michele, Muccione Andrea, Pani Daniele
Difensori: Cabras Enrico, Garau Giacomo, Mancusi Alessandro, Nieddu Federico, Porcu Pierluigi, Serra Alberto, Sirigu Matteo
Centrocampisti: Barry Alseni, Cao Simone, Mura Claudio, Nenna Emanuele, Piras Emmanuele, Serra Riccardo, Tosi Matteo;
Attaccanti: Fanni Silvio, Flumini Diego, Mancosu Marcello, Pintus Thomas, Serra Ruda Edoardo, Vadalà Federico.

Allenatore: Spini Riccardo     Allenatore portieri: Carta Mattia
Preparatore atletico: Piras Gian Marco     Massaggiatore: Mancosu Antonello

Presidente: Nieddu Federico
Dirigenti: Congia Mauro, Milia Marco, Viola Gianni

Lascia un commento