Tendenza meteo dal 28 giugno al 04 luglio 2021

 

 

a cura di Alessandro Gallo

 

Sulla verticale del canale della Manica un minimo di origine atlantica tende a subire impulsi di aria artica continentale in seno ad una area di bassa pressione in dinamica sul mar Baltico.

Nel contesto in quota, temporaneo  anticiclone a nord della Gran Bretagna e penisola Scandinava; sul Mediterraneo permane in tono minore l’ anticiclone africano tranne sulla Sicilia dove nel primo step della settimana  permangono temperature al suolo superiori ai 40 gradi centigradi.

Tempo instabile sulle regioni del nord dove non si escludono precipitazioni con locali temporali; deboli rovesci pomeridiani sui rilievi appenninici.

Nel fine settimana probabili temporali localmente forti su Marche e Abruzzo.

Temperature in diminuzione su tutta la penisola in particolare al nord.

Sulle vette più alte delle Dolomiti non si escludono deboli precipitazioni a carattere nevoso.

 

Sardegna

 

Sulla nostra regione condizioni di tempo stabile salvo locali addensamenti cumuliformi durante le ore pomeridiane sul settore orientale con associate deboli piovaschi.

Nuvolosità a tratti più presente a metà settimana; ampie schiarite per venerdì; aumento graduale della nuvolosità per sabato e, domenica tendenza ad una giornata nuvolosa.

 

Temperature nei valori massimi comprese tra i 28 costa e 34 gradi centigradi entroterra.

Temporaneo e locale aumento delle massime sul settore sulcitano tra venerdì e sabato.

In diminuzione dalla domenica.

 

Ventilazione da Ovest con tendenza a disporsi da maestrale moderato durante le ore pomeridiane.

Maestrale da moderato a localmente forte sulle coste esposte nel fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.