Assemini. GiochInsieme, lo sport come dovrebbe essere

 

 

di Carlo Manca

 

Sabato 18 e domenica 19 dicembre i campi sportivi di via Oslo ad Assemini sono stati il teatro di GiochInsieme, una manifestazione sportiva non agonistica organizzata dal CSI, Centro Sportivo Italiano.

L’evento ha visto la collaborazione di varie associazioni sportive tra cui Asd Gioventù Assemini Calcio, Asd Nuova Atletica Sardegna e Asd Csi Cagliari ed è stato realizzato grazie al contributo della Regione Autonoma della Sardegna.

Ben 250 bambini, divisi in piccole squadre, si sono alternati in diversi percorsi di agilità che comprendevano ostacoli e prove di vario tipo.

Luca Sanna, presidente provinciale del CSI, ci spiega che <<l’obiettivo principale della manifestazione era di creare un momento di aggregazione di carattere ludico-sportivo in cui giovani atleti potessero giocare in libertà, con varie sfide ma senza le pressioni tipiche delle competizioni.

Fino all’adolescenza infatti i bambini dovrebbero soprattutto giocare, divertirsi e sperimentare sensazioni diverse come corse, salti, capriole, equilibrio e così via, come del resto è indicato in tutti i protocolli educativi a livello nazionale.

È stato dimostrato infatti che una precoce specializzazione dei movimenti, nonostante gli apparenti buoni risultati, è controproducente sul lungo periodo sotto vari aspetti>>.

 

A questo si può aggiungere che la pratica sportiva risulta ancora più importante in questo periodo di restrizioni, dove i bambini stanno accusando importanti disagi anche a livello psicologico. 

Manifestazioni come questa sono anche un ottimo esempio anche di come si possa coniugare il gioco e la gioia dei bambini con le necessarie precauzioni a livello sanitario.

I controlli all’ingresso sono stati rigorosi e se da una parte dispiace che alcune persone non abbiano potuto assistere dall’altra è doveroso far rispettare le disposizioni delle autorità, in modo da tutelare il bene collettivo e godere nuovamente insieme di momenti ed emozioni così belle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.