Cagliari, i giocatori rinunciano allo stipendio di aprile

Il Cagliari Calcio ha comunicato che è stato raggiunto un accordo con tutti i giocatori della prima squadra che prevede la rinuncia allo stipendio del mese di aprile. 

«Il Presidente Tommaso Giulini ringrazia gli atleti che hanno sottoscritto l’accordo – si legge nel comunicato – per la sensibilità dimostrata nel voler concretamente contribuire a tutelare la società, in un periodo particolarmente complicato e di difficile previsione in merito alla evoluzione futura».

La società rossoblù ha precisato inoltre che «come richiesto anche dai firmatari del documento, tale transazione contribuirà a portare ad una drastica riduzione dello strumento della cassa integrazione per i dipendenti della società».

a cura della redazione

Lascia un commento