Decimomannu, le celebrazioni del 25 aprile al tempo del coronavirus

Domani, 25 aprile, la Sindaca di Decimomannu Anna Paola Marongiu parteciperà alle celebrazioni per l’Anniversario della liberazione d’Italia. Don Andrea Lanero benedirà il Monumento ai Caduti, sul quale verrà deposta una corona d’alloro.

«Affinché la distanza fisica non sia distanza culturale – scrive la prima cittadina – anche al tempo del coronavirus noi celebriamo nella giornata del 25 aprile il 75° anniversario della Liberazione. Domani sarò lì, con Don Andrea, a rappresentare la comunità decimese per commemorare insieme a tutti/e chi ha dato la vita per la pace, la libertà, la democrazia e per condividere pensieri di forza e di speranza».

Sarà una Festa della Liberazione particolare, non essendo consentite le cerimonie pubbliche. Appuntamento alle ore 10.30 in diretta Facebook sul profilo della Sindaca.

Anche l’Associazione Turistica Pro Loco e l’A.N.C.R. (Associazione Nazionale Combattenti e Reduci) parteciperanno simbolicamente alle celebrazioni per la Festa della Liberazione. Le due associazioni invitano tutti i decimesi a esporre il tricolore all’esterno delle proprie abitazioni. 

25 aprile 2020 Festa della Liberazione Associazione Turistica Pro Loco Decimomannu

Lascia un commento