Meteo, previsioni fino al 12 luglio

Stabile, almeno per la prima parte della settimana, l’anticiclone delle Azzorre su gran parte del bacino del Mediterraneo.

Impulsi di aria calda di origine nord africana nella tendenza compresa nel secondo step settimanale sul settore centro occidentale del tirreno.

Sulla penisola scandinava una vasta depressione tende a disturbare le regioni del nord Italia in particolare settore alpino dove non si escludono temporali pomeridiani.

Precipitazioni da seguire nel fine settimana nel settore nord est della penisola.

Calabria, Puglia e Sicilia tendono a liberare il minimo isolato che si sposta verso la Grecia.

Da seguire nel medio termine il minimo presente sul nord Atlantico che potrebbe interessare le regioni del nord Italia nella seconda decade di Luglio.

 

 

Sardegna

 

Sull’ isola condizioni di bel tempo.

Sereno o al più poco nuvoloso con locali addensamenti cumuliformi pomeridiani.

Tendenza per mercoledì ad isolati minimi orografici sul nord est, Sulcis e isola di Carloforte dove potrebbero verificarsi deboli episodi di pioviggine.

Transito di nubi per la prima parte del venerdì.

Bel tempo nel fine settimana.

 

Venti nord occidentali forti sulle coste esposte.

Tendenza dal mercoledì su giovedì, deboli/moderati a regime di brezza.

 

Temperature senza significative variazioni e valori massimi compresi tra i 26 gradi centigradi costieri e 33/35 resto isola.

Probabile aumento dei valori massimi per sabato e domenica con temperature che potrebbero registrare massime intorno ai 36/38 gradi centigradi.

 

Lascia un commento