Uta, proseguono gli eventi culturali dell’estate

L’Amministrazione comunale in collaborazione con la Biblioteca di Uta ha organizzato un ampio programma per l’estate

Prosegue la rassegna di eventi culturali dell’estate utese. Dopo la presentazione dell’autrice di casa Paola Soriga del suo ultimo libro “Maicolgecson” (Mondadori) avvenuta il 30 giugno, giovedì 8 sarà la volta di Francesco Abate e dei suoi nuovi lavori: “I delitti della salina”(Einaudi 2020) e “Storie Barocche scritto a più mani, Piemme 2021. Nella cornice del parco comunale S’Olivariu l’autore guiderà il pubblico alla scoperta dei sui nuovi lavori rispondendo anche alle immancabili curiosità del pubblico, sempre molto attento e presente in queste occasioni. L’appuntamento è per le 19.00, ma gli organizzatori consigliano l’arrivo qualche minuto prima per le attività di assegnazione dei posti nel rispetto delle norme di contrasto al Covid. A seguire, intorno alle 21.00 ci sarà la proiezione di un film per le famiglie.
Il ricco programma proposto dal Comune di Uta in collaborazione con la Biblioteca comunale sarà completato dalle attività rivolte al prestito dei libri con “una pioggia di libri”, dalle rappresentazioni teatrali, dalle letture e i laboratori per i più piccoli, sempre nel contesto naturale del parco S’Olivariu.
Per partecipare non è necessaria la prenotazione, ma occorre presentarsi 15 minuti prima dell’inizio per effettuare registrazione e prendere posto (sino ad esaurimento).
Per Ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere al numero 07096661043, all’ indirizzo email: pioggiadilibri@tiscali.it, o sulla pagina facebook Biblio Teca Uta.

Soddisfatto Andrea Onali, Assessore alla cultura: «nonostante le forti incertezze e le comprensibili limitazioni imposte dalle normative anti Covid, proporremo degli eventi che consentano di rivivere dei momenti che possano coniugare: cultura, socialità e svago. Speriamo che le condizioni consentano presto di allargare l’offerta a tutti gli altri ambiti restituendoci la sospirata normalità». Entusiasta anche il Sindaco Giacomo Porcu: «Invitiamo a prendere contatti con la Biblioteca Comunale per scoprire l’offerta dedicata a tutte le fasce d’età e in particolare alle famiglie, sarà un’occasione per rivivere il nostro bel paese. Non son momenti semplici e ringrazio tutti coloro che di stanno impegnando per poter fare il massimo ad oggi possibile. Buon divertimento!». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.