Assemini, alcuni cittadini in quarantena con sorveglianza attiva

Porta chiusa quarantena
immagine a scopo puramente illustrativo

La Sindaca di Assemini, Sabrina Licheri, ha comunicato tramite la sua pagina Facebook istituzionale di aver ricevuto questa mattina da parte del ATS-Dipartimento di Prevenzione Sud Sardegna, in relazione alla “Circolare 14171 del 16.03.2020 del Dipartimento della Protezione Civile”, certificazione che «sul territorio asseminese ci sono casi di individui in quarantena con sorveglianza attiva i quali hanno avuto contatti stretti con casi confermati di malattia infettiva diffusiva Covid-19».

Tali cittadini, pertanto, saranno monitorati costantemente dalle autorità sanitarie durante l’isolamento domiciliare.

La Sindaca ha inoltre confermato che ad oggi non è arrivata nessuna informativa da parte della Regione del dato certificato dall’Istituto Superiore di Sanità relativo al presunto contagio da Covid-19 di un cittadino di Assemini.

«Esorto a collaborare – conclude la Sindaca – a rispettare le prescrizioni ministeriali e le Ordinanze Sindacali con l’unico obiettivo di tutelare la propria salute e quella degli altri. Ogni ulteriore aggiornamento vi sarà trasmesso immediatamente».

a cura della redazione

Lascia un commento