Decimoputzu, guarito il cittadino che aveva contratto il coronavirus

È risultato negativo anche il secondo tampone di verifica; constatata, dunque, la definitiva guarigione del cittadino di Decimoputzu che nelle settimane scorse aveva contratto il virus.

Il Sindaco, Alessandro Scano lo ha annunciato attraverso un comunicato apparso nella sua pagina Facebook, ringraziando il compaesano per «aver diligentemente rispettato il protocollo imposto dalla legge». Il primo cittadino ha confermato che a Decimoputzu non ci sono stati altri contagi.

Il Sindaco ha poi aggiunto che proseguiranno le operazioni di distribuzione delle mascherine a tutta la popolazione, grazie alla collaborazione della Protezione Civile Vab Decimoputzu. Da giorni, grazie all’impegno della Pro Loco e di alcune persone volontarie, si sta procedendo al confezionamento di mascherine realizzate con il tessuto reperito dagli amministratori comunali.

A Decimoputzu, la rete della solidarietà è composta dalla Pro Loco, che il mercoledì e il sabato consegna a domicilio pasti caldi a chiunque ne faccia richiesta, e dalla Caritas parrocchiale, che coadiuvata dall’Amministrazione comunale raccoglie le donazioni alimentari dei cittadini e le distribuisce ai bisognosi.

Andrea Piras

Lascia un commento