La Pallavolo Decimomannu non si ferma più: primo posto in D a punteggio pieno

Primo posto e sette successi su sette, vola la Pallavolo Decimomannu nel campionato di Serie D maschile. I ragazzi del tecnico Alberto Caredda, confermatissimo ad inizio stagione dopo la conquista della promozione, stanno dominando il Girone Sud e sono ancora imbattuti in campionato. Al giro di boa, sono 21 i punti in classifica dei gialloblù. Uno solo il set concesso agli avversari, nel 3-1 in casa del Tortolì, seconda forza del campionato e lontana tre lunghezze dai decimesi. Numeri a dir poco importanti.

Un cammino netto e senza alcun intoppo, dunque, quello di capitan Stefano Caria e compagni che dopo il 3-0 casalingo all’esordio contro il Mogoro non hanno mai abbandonato la prima posizione. «Dobbiamo continuare così – ha affermato l’allenatore del Decimomannu, Caredda – ma possiamo ancora migliorare. Ho a disposizione una rosa di livello composta da tanti giovani in crescita e da alcuni giocatori di esperienza. Il nostro obiettivo resta quello di ottenere la promozione ma dobbiamo mantenere i piedi per terra. Il cammino è ancora molto lungo e ci attendono tante sfide insidiose. Il mese di gennaio sarà durissimo. Domani affronteremo la terza forza del campionato, il Mogoro. Poi avremo lo scontro diretto col Tortolì. Due sfide fondamentali che diranno di più sul nostro futuro. Non dimentichiamo, poi, la difficoltà degli eventuali play-off. Un mini campionato obbligatorio per le squadre che occuperanno i primi quattro posti della graduatoria durante il quale non sono permessi cali di concentrazione».

Domani, dunque, la prima gara del girone di ritorno con la Pallavolo Decimomannu che sarà di scena sul difficile campo del Mogoro. L’appuntamento è per le ore 19. Concentrazione e fame: sono queste le parole d’ordine per i gialloblù che, dopo aver dominato il girone d’andata, ora non vogliono più fermarsi.

Alessio Caria

Lascia un commento