Meteo, previsioni dal 6 al 13 aprile

Previsioni meteo dal 6 al 13 aprile 2020

Sull’Europa centrale si posiziona una vasta area di alta pressione – promontorio – che tende a bloccare (senza escludere impulsi freschi nord atlantici) due marcate aree cicloniche polari che si allungano a V – saccature – con valori bassi di geopotenziale in quota: la prima centrata sulla Groenlandia e la seconda che da nord si allunga sul Mar Nero e tende ad assorbire e/o alimentare il minimo di pressione presente sul Mar Egeo e relativi minimi isolati sulle coste nord africane.

Questa dinamica in quota si potrebbe associare ad una instabilità ancora presente nella prima parte della settimana sulle regioni meridionali ioniche.
Situazione stabile nelle regioni settentrionali (salvo locali precipitazioni sui rilievi alpini per impulsi freschi dal nord atlantico) con temperature nel fine settimana che potrebbero registrare valori sopra la media del periodo: 23° in Lombardia, Emilia Romagna: forte escursione termica notte giorno.

Tendenza nel fine settimana ad una risalita sul mediterraneo di un minimo dalla penisola iberica con associata fenomenologia a carattere debole sul settore occidentale della penisola. Pasqua tende ad una copertura nuvolosa più consistente con probabili deboli piogge su Liguria di ponente; bel tempo sul settore ionico. Pasquetta, bel tempo al Nord con debole copertura alta, Centro-Sud copertura localmente compatta con locali piovaschi deboli nel tardo pomeriggio.

Sardegna. Cielo soleggiato con aumento della copertura alta velata – localmente cumuliforme – con probabile debole pioviggine di breve durata nel tardo pomeriggio sul settore centrale per gran parte della settimana. Cielo stellato durante la notte. Sabato cielo sereno prima mattina con successivo graduale aumento della copertura alta e stratificata, cumuliforme sui rilievi.

Pasqua con cielo nuvoloso, sul settore meridionale; su Pula, Capoterra, Sant’Antioco, Carloforte e coste cagliaritane, non si escludono deboli piovaschi. Nottetempo locali piogge intermittenti sul settore meridionale dell’Isola. A Pasquetta, nuvolosità irregolare con alternanza di deboli schiarite e probabili piovaschi sulle coste cagliaritane e Sarrabus.

Ventilazione debole variabile con locali rinforzi da Est sulle coste esposte. Nel fine settimana tendenza a disporsi da SSE/ESE. Pasquetta ventilazione da NNW/NNE debole, localmente moderata sulle coste.

Temperature senza significative variazioni e comprese tra 16°-18° di massima. Lieve aumento sull’Oristanese con punte intorno ai 20°.

di Alessandro Gallo

Lascia un commento