Cagliari, via al tour virtuale del Museo Archeologico

Virtual tour Museo Archeologico Nazionale di Cagliari
immagine Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

Il Museo Archeologico di Cagliari può essere visitato in modalità virtuale! Grazie a 15 immagini sferiche ad alta risoluzione i quattro piani espositivi del Museo, con gli oltre 4.000 reperti esposti, saranno visitabili comodamente da casa.

I visitatori avranno la possibilità di appassionarsi alla storia della Sardegna dal Neolitico antico all’anno Mille e di ripercorrere le sale che espongono i reperti che amano oppure di esplorarle per la prima volta e ripromettersi una visita reale alla riapertura del Museo.

Il progetto nasce da un accordo tra il Polo museale della Sardegna (oggi Direzione regionale Musei) e la società Teravista, in collaborazione con l’Università di Padova, per la realizzazione dei tour virtuali, da destinare alla fruizione mediante visori VR all’interno dei musei, di alcuni importanti luoghi della cultura: tra questi, saranno a breve disponibili per la fruizione i tour dell’area archeologica Su Nuraxi di Barumini, dell’altare preistorico di Monte d’Accoddi e della Pinacoteca nazionale di Sassari, che affiancano il Compendio Garibaldino di Caprera, già presente nei visori dei musei sardi.

Oggi il tour virtuale del Museo archeologico di Cagliari viene messo gratuitamente a disposizione di tutti per venire incontro al desiderio dei cittadini di essere vicini ai loro luoghi del cuore. Il tour verrà, inoltre, presto implementato con la visualizzazione dei modelli 3D degli oggetti più importanti presenti nelle vetrine.

Il Museo archeologico nazionale di Cagliari si apre a tutti virtualmente perché, anche in questo periodo di quarantena, #laculturanonsiferma!

Il link per connettersi al virtual tour è VirtualTourMuseo

a cura della redazione

fonte: museoarcheocagliari.beniculturali.it

Lascia un commento