Inizia bene il 2020 della San Marco Assemini 80

Nelle sei gare giocate in questo inizio anno la San Marco sembra aver trovato la giusta continuità
Pierluigi Porcu, capitano della San Marco Assemini 80 - © foto Elena Accardi
Pierluigi Porcu, capitano della San Marco Assemini 80 – © foto Elena Accardi

L’anno nuovo sembra portar bene alla San Marco Assemini 80. L’inizio 2020 sorride ai Leoni asseminesi e regala qualche soddisfazione. Nonostante la piccola nota dolente dell’infortunio di Marcello Mancosu contro il Carbonia (allarme rientrato nel giro di una settimana), la squadra di Assemini non può che gioire per i risultati ottenuti.

La nuova decade è cominciata con una sconfitta in casa del Castiadas, ma gli uomini di Bebo Antinori non hanno gettato la spugna: nei due match successivi hanno trionfato contro il Porto Rotondo e il La Palma MonteUrpinu. Poi lo scivolone contro i minerari del Carbonia, capolista del campionato di Eccellenza, e il punto portato a casa nella gara esterna contro il Ghilarza. Infine la rinascita: contro il Guspini la San Marco è stata cinica fin da subito, chiudendo la partita nei primi sette minuti grazie ai bellissimi gol di Scalas e Camba.

Ancora a caccia della salvezza, la compagine capitanata da Pierluigi Porcu occupa attualmente il nono posto in classifica con 26 punti. Mancano ancora nove incontri al termine della stagione e tutto è ancora possibile. La regola è soltanto una: vietato abbassare la guardia.

Capitan Porcu ha rilasciato un’intervista a L’Unione Sarda nella quale racconta questa esperienza in Eccellenza: «Forse ci manca qualche punto rispetto a quelli che meritiamo. Siamo però soddisfatti, considerando che in estate fino all’ultimo non sapevamo se la società si sarebbe iscritta e che gli addetti ai lavori ci davano per spacciati. Per noi raggiungere la salvezza sarà come vincere il campionato. Non siamo ancora tranquilli, perché basta una partita sbagliata per essere raggiunti dalle altre squadre, ma stiamo attraversando un buon momento».

Appuntamento a domani pomeriggio: alle 15 la San Marco Assemini 80 scenderà in campo nell’importante trasferta di Ossi.

Elena Accardi

Lascia un commento