Tendenza meteo dal 25 al 31 luglio 2022

 

 

di Alessandro Gallo

 

Il sistema frontale presente sulla Gran Bretagna tende ad una azione verso la penisola Scandinava con debole instabilità sull’Europa centrale.

Nel contesto sinottico, lenta ripresa del flusso d’aria in quota, condizione favorevole per ridimensionare sul settore alpino i valori termici al suolo con zero termico in quota intorno ai 3600/4000 mt di altezza, ostacolando in maniera lieve l’azione dell’anticiclone africano sulla nostra penisola.

Al ramo caldo del settore frontale in transito sull’arco alpino si associano precipitazioni localmente da moderate a forti anche a carattere temporalesco.

Fenomeni che potrebbero sconfinare anche in pianura.

L’instabilità si farà sentire anche sulla cerniera appenninica con precipitazioni intermittenti e locali temporali sul settore centrale, adriatico, marginale sulla Puglia, tra mercoledì su giovedì.

Probabili le precipitazioni al nord, settore alpino e pianura nella seconda parte della settimana.

Tendenza ad un tempo soleggiato e stabile per domenica.

Temperature massime in lieve diminuzione su gran parte della penisola.

 

Sardegna

 

Sulla nostra regione condizioni di tempo stabile.

Debole velatura sui cieli isolani per mercoledì e locali formazioni convettive pomeridiane sui rilievi ogliastrini dove non si esclude qualche debole temporale di calore durante le ore pomeridiane.

Fine settimana soleggiato.

 

Temperature stazionarie sul Campidano di Cagliari e parte del Sulcis – massime 36/39 gradi celsius; settore centro e nord isola massime 32/35 gradi celsius.

Temporanea diminuzione lieve delle massime per il fine settimana con valori in tendenza  32/36 gradi celsius.

Minime stazionarie.

 

Ventilazione a regime di brezza con tendenza a disporsi da NNW martedì su mercoledì, intensità moderata durante le ore pomeridiane.

A regime di brezza nel proseguo della settimana con tendenza da sabato ad una circolazione da maestrale moderata sul settore esposto e in rotazione da SSE su Sarrabus et Ogliastra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.