Fantastic Mr. Fox, spensieratezza ed emozioni per tutta la famiglia

Superare i tempi bui grazie ai colori di Wes Anderson
"Fantastic Mr. Fox"

In giorni come quelli che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria, è facile lasciarsi andare a un senso di sconforto che pone un filtro grigio alla nostra esistenza, togliendole colore ed entusiasmo. Ma il lockdown può anche essere un’occasione di crescita personale e sviluppo delle proprie passioni. Per chi poi passa questo periodo in famiglia, la “reclusione” può essere motivo di riscoperta dei legami affettivi, soprattutto coi più piccoli. I bambini possono aiutarci ad accendere la creatività e l’immaginazione trasformando le mura domestiche in mondi fantastici. Ecco perché il nostro primo consiglio cinematografico è rivolto alle famiglie, con un particolare occhio di riguardo ai giovanissimi; ma, ne siamo certi, saprà rivelarsi una meravigliosa visione anche per i più grandi.

Si tratta di Fantastic Mr. Fox (2009) diretto da Wes Anderson, regista che più di tanti altri si è rivelato un maestro poetico grazie alle sue struggenti e ironiche sceneggiature, nonché grazie a un’estetica dai cromatismi accesi e delicati. Liberamente tratto dal romanzo Furbo, il signor Volpe! di Roald Dahl, il film narra le vicende di una famiglia di volpi e dei loro amici. Dopo essere stati derubati da Mr. Fox, tre avidi agricoltori (Boggins, Bunce e Bean) minacciano la vita degli animali protagonisti che cercheranno di elaborare un piano per salvarsi.

Il film è interamente realizzato con la tecnica della stop motion: dei pupazzi snodabili sono stati pazientemente spostati secondo la sceneggiatura e ogni singolo movimento è stato catturato da una cinepresa in grado di realizzare dei fotogrammi che, una volta sottoposti alla fase di montaggio, costituiscono il capolavoro finale. Per il suo primo film d’animazione ‒ tecnica su cui tornerà solo nel 2018 con L’isola dei cani ‒ Anderson si è affidato allo stesso eccellente team che realizzò La sposa cadavere (2005) di Tim Burton.

Un film in grado di trasportare tutta la famiglia in un’avventura dai toni caldi ed emozionanti. Per i più grandi che vorranno godere da soli di questo meraviglioso film, invece, una visione in lingua originale potrà rivelare un ulteriore tocco di qualità. Wes Anderson è infatti famoso per la sua capacità di raccogliere intorno a sé grandi cast formati da formidabili attori e attrici: anche in questo caso, tra i doppiatori originali figurano nomi quali Meryl Streep, George Clooney, Bill Murray, Willem Dafoe, Owen Wilson e molti altri.

Lasciatevi trasportare dalla sensibilità e dalla luce di Fantastic Mr. Fox e buona, anzi, “fantastica” visione.

Marta Melis

Locandina "Fantastic Mr. Fox"

Lascia un commento