Meteo, tendenza dal 1° al 7 giugno

Di spalla al vasto campo anticiclonico aria fredda di origine artica tende ad entrare in dinamica sulla penisola italiana agganciando il minimo orientale in contrasto con aria umida e calda presente sul bacino del Mediterraneo. Forte instabilità ad inizio settimana con precipitazioni sulle regioni del Nord; fenomeni che tendono ad intensificarsi tra mercoledì e giovedì in estensione al Centro-Sud e Campania. Marcata instabilità nel fine settimana.

Previsioni meteo dal 1° al 7 giugno 2020

Sardegna

Nuvolosità vivace con associate locali precipitazioni; alta probabilità dal tardo pomeriggio di giovedì, piogge deboli intermittenti che localmente potrebbero assumere carattere temporalesco. Ampie schiarite per la giornata di venerdì senza escludere deboli rovesci nel pomeriggio sui rilievi centrali e costieri del nord dell’isola. Tendenza ad una giornata soleggiata per la prima parte del sabato con graduale e progressivo aumento della copertura, in particolare sul settore centro-nord dell’Isola con locali piovaschi.

Ventilazione a regime di brezza, moderata nelle ore pomeridiane. Tendenza per venerdì a disporsi da maestrale da moderato a localmente forte in particolare sulle bocche di Bonifacio (50/70 kmh). Ventilazione in attenuazione dal sabato con tendenza a disporsi in prevalenza dai quadranti meridionali.

Temperature stazionarie su entrambi i valori 23° C /26° C; giovedì probabile temporaneo aumento dei valori massimi (26° C/ 31° C). Valori in diminuzione per venerdì (20° C / 24° C). Tendenza temperature in aumento nel fine settimana con valori massimi compresi tra i 25° C / 30° C.

Alessandro Gallo

Lascia un commento