Scali sardi, al via la misurazione della temperatura per i passeggeri

Il Presidente della Regione Christian Solinas ha emanato una nuova ordinanza che riguarda i passeggeri in partenza e in arrivo nell’Isola.

Tra le disposizioni, il controllo della temperatura ai passeggeri in arrivo e in partenza negli scali portuali e aeroportuali e il divieto di imbarco se la temperatura è uguale o superiore a 37,5 °C.

«Le disposizioni sono valide fino al 2 giugno – si legge nella nota – e non riguardano la proposta sul certificato di negatività (passaporto sanitario)».

Ecco il testo completo dell’Ordinanza n.25 del 23 maggio.

a cura della redazione

Lascia un commento