Strepitose! È medaglia d’argento

Gerusalemme, emozioni a non finire. Le ragazze della staffetta svedese con la nostra @elisa_marcello sfoderano una prestazione eccezzionale e perdono l’oro solo all’ultimissimo metro. Quell’ultimo metro che ci ha favorito nelle Olimpiadi ma che questa volta nostro malgrado premia le inglesi. È comunque un argento pesantissimo. Gerusalemme ha regalato momenti davvero forti e adesso rientrà in patria un gruppo di ragazzi come le velociste o @mattiaafurlanii nel salto in alto e in lungo di cui sicuramente sentiremo parlare a breve anche nei palcoscenici più prestigiosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.